Creo si rivolge ad aziende e professionisti nei settori della moda, design, arredo, e accessori ed a studi di architettura, ingegneria, graphic designer ed artisti che vogliano realizzare progetti unici, serie limitate e personalizzate, componenti da assemblare etc.
Grazie alla tecnologia sviluppata da CREO si riducono in modo esponenziale le tempistiche di produzione e i costi di sviluppo per competere con un mercato molto flessibile ed in continua evoluzione.

Di seguito vi proponiamo una serie di realtà che utilizzano la nostra tecnologia

 



Soda Concept esplora le potenzialità della stampa 3D reinterpretando uno degli accessori più iconici di tutti i tempi, gli occhiali da sole. Il rapporto tra oggetto e il proprietario viene ridefinito. Guardando la materia prima prendere forma il cliente diventa parte dell'esperienza. Il processo è chiaro e il cliente diventa parte della sua elaborazione.

foto soda

 


 

logo andrea corbetta

Forms & Structures by Andrea Corbetta e Stefano De Crescenzo

La mostra osserva, da una prospettiva storica, la cultura progettuale degli anni cinquanta e sessanta ponendo l’accento sull’ibridazione fra ingegneria e architettura.
L’intrecciarsi dei rapporti e a volte il confondersi dei ruoli ha prodotto una serie di opere e progetti di elevato valore artistico e scientifico rendendo labile il confine fra le due discipline. Lo studio di questo periodo, dei suoi interpreti e dei loro risultati è oggi funzionale allo sviluppo di una riflessione sugli elementi stessi dell’architettura.
L’analisi storica diviene un mezzo di proposizione e di valorizzazione di un modo di fare architettura consapevole; conscio della necessità e della conoscenza dei sistemi costruttivi. Un’architettura in cui la materia e la tecnica, al servizio dello spazio e della forma, ritrovano il loro ruolo.
Le stampe dei modellini di architettura sono state realizzate presso il makerspace Yatta!

Scarica il pdf completo

lavori andrea corbetta

 


 

AKI

Akifumi (Aki) è nato a Kyoto nel 1983.
Nel 2007 si è laureato in textile design alla Tama Art University di Tokyo.
Dopo il diploma di laurea, si dedica totalmente all'interior design, prima in Giappone e quindi in Italia, lavorando nello studio di Claudio Bellini fino al 2013. Dal 2014 è attivo come libero professionista, tra Milano e Tokyo.
Aki attualmente è attivo all'interno del makerspace Yatta!

Le lampade realizzate da Aki sono un progetto sperimentale, con una struttura completamente realizzate in stampa 3D additiva. Molto di più di semplici paralumi, si tratta di veri punti luce all'interno dei quali collocare lampadine neon o led ad alta luminosità. Un progetto inedito, unico perché totalmente personalizzabile su richiesta del cliente.

foto soda

Facebook Twitter Google+ Pinterest
« »
Creo S.r.l,
Via Novara 7/B, Samarate (VA),
21017, Italy